Appunti · Clematis Florida · Pensieri

Nuvole rosa di florida danzanti

Camminando tra i filari in questi giorni, non posso fare a meno di notare come l’Autunno stia lentamente dipingendo in modo superbo anche le foglie delle clematidi. I gentili ma decisi toni di giallo e marrone creano un riverbero quasi nostalgico riflettendo la luce particolare di queste giornate di Novembre. Ad ogni passo, le fronde mi sfiorano e qualche foglia cade, accompagnata anche dal lento volteggiare dei semi che arrivati a maturazione, si distaccano con facilità da quello che qualche mese fa era il fiore. Non posso mancare di osservare tutto questo e al tempo stesso riportare in vita i ricordi fotografati nella mente e nel cuore, durante la Primavera scorsa. In modo particolare, è vivido e ben marcato il ricordo del corridoio in mezzo ai due filari di clematis florida. La meraviglia di colori, di trasparenze, giochi di luce e movimenti, hanno sempre suscitato in me un qualcosa di particolare a livello emozionale.

Clematidi gruppo florida
Clematidi gruppo florida

Tuffarsi in queste nuvole rosa è un proiettarsi in un qualcosa di magico e delicato, capace di portare i pensieri chissà dove, lontani chissà quanto. Il colore rosa è simbolo di apertura verso il prossimo, un continuo ed equilibrato scambio tra il dare e ricevere, della capacità di dare e ricevere amore, di allontanare la pesantezza dei pensieri alleggerendo la mente. Come non ricordare questa meraviglia? E tornando al corridoio tra i due filari…mi fermo, osservo, e poi mi sdraio con la schiena a terra e lo sguardo rivolto all’insù. Adesso la nuvola rosa non è più intorno a me, ma sopra di me. Le trasparenze e i giochi di luce si fanno ancora più intensi. Piccoli angoli di cielo si fanno spazio tra i grandi fiori. I sepali sottili come ali di farfalle oscillano incredibilmente al minimo soffio d’aria. E’ una danza, leggera, da rispettare e ammirare. Viverla con lo sguardo, ti cattura fino in fondo.

florida (4) florida (5)Ed è bello esserci dentro, ponendosi talvolta al di sotto di tanta bellezza, dove perdere lo sguardo, osservare con calma ciò che non ha fretta ma che continuamente va avanti. Chi non vorrebbe fermare il tempo e farsi un tuffo in queste nuvole?

Massimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...